Archive for aprile, 2017
22nd Apr 2017 | Posted in: Articoli dalla letteratura internazionale 0

La sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS) ha assunto una rilevanza clinica sempre più evidente, tanto che oggi l’approccio a questa patologia è decisamente multidisciplinare, essendo coinvolte specialità quali la pneumologia, la cardiologia, l’otorinolaringologia, la chirurgia maxillo-facciale, l’odontoiatria e in particolare l’ortodonzia. Tra le personalità di spicco in questo settore è la professoressa Antonella […]

Ancora oggi è opinione comune che i denti da latte, essendo provvisori, siano poco importanti e non sia così grave trascurarli. Gli esperti, invece, dicono che questi svolgono un ruolo fondamentale per la crescita e lo sviluppo dei bambini e del loro apparato stomatognatico (composto dai denti, dalle mascelle, dai muscoli della masticazione, dall’epitelio, dalle […]

7th Apr 2017 | Posted in: Articoli dalla letteratura internazionale 0

La Coca Cola e le altre bevande gassate e zuccherate possono fare dei danni davvero ingenti ai denti dei bambini. Lo sa bene chi ci è già passato almeno una volta nella vita. Il mal di denti può essere un’esperienza molto sgradevole e tutti i genitori desiderano evitare che i propri figli provino un dolore […]

7th Apr 2017 | Posted in: Articoli dalla letteratura internazionale 0

Nel corso della Giornata Mondiale della Salute (20 marzo), indetta dall’FDI (Federation Dentaire Internationale) – con oltre 130 Paesi, 200 associazioni nazionali e gruppi di specializzazione, 1 milione di dentisti – sono stati ricordati quali sono i tre comportamenti più diffusi definiti “frutto di false credenze sulla salute orale”. Ossia “lavarsi i denti subito dopo […]

7th Apr 2017 | Posted in: Articoli dalla letteratura internazionale 1

“Centro dentistico abbandonato, pazienti con interventi da finire”. E’ questo il titolo dell’articolo pubblicato da La Nuova Venezia domenica 2 aprile in cui si riferisce della chiusura di un Centro Dooc di San Donà, nel Veneto, che avrebbe lasciato i pazienti senza cure. “Da qualche giorno lo studio in questione risulta chiuso e si vede […]

Seguici su Facebook