Articoli dalla letteratura internazionale
Ricerca clinica : Persistente placca dentale (forse) può aumentare il rischio di morte precoce di cancro.

A rilevarlo è uno studio svedese pubblicato sulla rivista online BMJ Open (giugno 2012, 2: e001083, doi: 10.1136/bmjopen-2012-001083) che evidenza come la scarsa igiene orale genera un aumento del rischio cancro. secondo i ricercatori
Per effettuare il lavoro i ricercatori del Karolinska Institutet e dell’Università di Helsinki hanno condotto uno studio longitudinale per vedere se la placca potrebbe essere un fattore di rischio di morte per cancro precoce a seguito di infezione e infiammazione, entrambi i quali si pensa abbiano un ruolo in un caso su  5 di cancro.
Attraverso lo studio sono stati monitorati quasi 1.400 adulti selezionati casualmente Stoccolma per 24 anni (1985 al 2009). Tutti i partecipanti  avevano tra i 30 ed i 40 anni all’inizio del periodo di monitoraggio, e sono stati sottoposti a questionari per  valutare i fattori che possono aumentare il loro rischio di cancro, come il fumo  stile di vita. La loro igiene orale è stata valutata anche per determinare i livelli di placca, tartaro, la malattia parodontale e perdita dei denti.
Anche se non avevano malattia parodontale conclamata,  i ricercatori hanno trovato sostanziali livelli di placca . Entro il 2009, 58 persone sono morte, circa un terzo dei quali erano donne (35,6%). Di questi decessi, 35 sono state causati dal cancro. L’età media di morte era in media di 61 anni per le donne e di 60 per gli uomini. Quindi, considerando l’età media di aspettativa di vita, la loro morte poteva essere considerata prematura, hanno detto i ricercatori. Il cancro al seno è stata la causa primaria di morte tra le donne, di varia natura i tumori che hanno causato la morte degli uomini.
L’indice di placca dentale in coloro che sono morti era notevolmente superiore rispetto a quelli che sono sopravvissuti, con valori di 0,84-0,91. I valori tra i sopravvissuti sono stati costantemente inferiori (da 0,66 a 0,67).
A parità di altri potenziali fattori noti per essere associati con la morte prematura da cancro  (ad esempio bassa istruzione, il fumo, la frequenza delle visite odontoiatriche e basso reddito) la associazione tra età, sesso maschile e indice di placca dentale è rimasta elevata.
Tuttavia,  i ricercatori hanno ammonito che la loro  ricerca non dimostra che la placca dentale sia  sicuramente causa del cancro.

Post Correlati
Lascia un commento

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

Seguici su Facebook