Adulti
Volantino presentazione studio Dr Paolo Passaretti – adulti

 

Lo studio del Dr. Paolo Passaretti, sito in Civitanova Marche Alta, opera dal 1989 con la tecnica della sedazione cosciente inalatoria con protossido d’azoto-ossigeno.

Da tantissimi anni operiamo con la mascherina che crea la sedazione inalatoria.
Sedazione vuol dire benessere, relax, serenità, calma, assenza di dolore e fastidi, diminuzione della intolleranza degli oggetti in bocca (abolizione dello stimolo al vomito), analgesia con insensibilità al momento della eventuale anestesia (l’ago non si sente più..), sopportazione del tempo che passa (sensazione che la seduta sia stata non così lunga), prevenzione dello stress, quindi abolizione della adrenalina e conseguentemente massima sicurezza nelle cure (grazie anche alla iper-ossigenazione costante) per chi ha avuto problemi di salute quali asma, epilessia, ipertensione, guai del circolo cardiaco e cerebrale etc etc. Tutte le condizioni in cui lo stress può nuocere.
Cosciente vuol dire che si rimane sempre svegli, collaboranti, presenti a se stessi. Solo più tranquilli, ed in uno stato di BENESSERE. . Non è neanche lontana parente della anestesia generale (che non potremmo effettuare certo in uno studio privato), ed anzi molte persone davvero ansiose hanno evitato la narcosi proprio grazie a questa tecnica innocua.

Lo scopo basilare di questa tecnica è l’ansiolisi, visto che per nessuno la cura dal dentista è totalmente priva di componenti ansiose. Questo aspetto è doveroso da parte del medico dentista, e umanamente necessario. Non basta far bene le cure, i ponti, l‘estetica, le capsule, operare ovviamente senza dolore. Bisogna vedere come lo si fa, e come il paziente vive questa esperienza. L’esperienza, grazie a questa tecnica, si trasforma in un momento di benessere e relax, sopra la poltrona del dentista.. Sembra paradossale, ma è così. Tengo a specificare che non c’è assolutamente una proporzionalità fra la difficoltà delle cure e  l’uso della sedazione. Cioè, non si usa la mascherina perchè le cure sono difficili: anche con la semplice pulizia dei denti, che non è una procedura invasiva, ci saranno ottimi vantaggi perchè i pur minimi fastidi alle gengive, o a causa dell’acqua in bocca, etc, verranno aboliti del tutto..

Con la sedazione tutto ciò viene vissuto con la massima serenità immaginabile.

Dal punto di vista farmacologico,  è paragonabile ad una medicina naturale: infatti si tratta di un aereosol del tutto innocuo perchè non viene metabolizzato. Quindi l’organismo, fegato e reni non lavorano per “digerirlo” ma quello che è stato inalato viene tirato fuori tutto in pochi minuti alla fine della seduta, tramite la respirazione..  Se poi abbiniamo questo, al fatto che lo stress e l’adrenalina vengono aboliti, vediamo che la mascherina può portare solo benefici, e non  ha controindicazioni concrete, essendo adatta a tutti (non va bene solo per chi non riesce a respirare col naso, o nei rarissimi casi in cui non piace lasciarsi andare).

Si tratta di una pratica largamente sperimentata. Negli Stati Uniti viene usata dal 50% dei dentisti, da più di 30 anni, e non è mai stato registrato un inconveniente di nessun tipo.. Viene usata anche in altre occasioni, per esempio per diminuire le doglie del parto, in ambulanza da parte dei paramedici per abbassare le sofferenze in caso di incidenti o malori. Applicata per fare il prelievo per le analisi del sangue. In molti ospedali, è la prima cosa che applicano al pronto soccorso, etc etc etc. In Italia purtroppo la cultura medica della prevenzione dell’ansia e del dolore non è molto sviluppata, e solo alcuni medici sensibili a questi temi, applicano tecniche sedative. Io la uso su adulti e su bambini anche piccolissimi da tanti anni, e tutti ne sono rimasti molto avvantaggiati..

Nel mio studio c’è un altra novità più recente. L’OZONOTERAPIA DENTALE. Si tratta di un manipolo che applica un gas sul dente in modo del tutto INDOLORE, che crea profonda sterilizzazione dei tessuti dentali cariosi e promuove la rigenerazione dei tessuti dentali efficace per disattivare la carie. Con questo sistema si possono avere, all’atto pratico, alcuni effetti importantissimi e rivoluzionari nelle cure. Grazie a questa tecnica, io ora uso molto meno il trapano e quindi l’anestesia locale. Non posso sostenere di averli aboliti perchè se la carie è troppo avanzata, devo ugualmente ricorrere alle cure con gli strumenti tradizionali ma in moltissimi casi, quando la carie è piccola o media, si usa l’ozono senza usare trapano ed anestesia. Ed anche in caso di carie profonde, l’ozono può essere molto d’aiuto a guarire la polpa e evitare quindi la devitalizzazione. Quindi ora faccio, grazie a questo strumento, meno endodonzia, con diminuzione di stress e costi. Un altro straordinario effetto dell’ozono, è che permette, grazie alle sue capacità di guarire i tessuti dentali, di essere MINI INVASIVI. ovvero di risparmiare al massimo la sostanza dentale, che quindi durerà di più, proprio perchè l’uso degli strumenti rotanti è abolito (basta l’ozono) o ridotto al minimo.. Infatti oggi c’è ancora una altra meravigliosa tecnica, i nuovissimi strumenti ad ultrasuoni che puliscono i solchi, cugini più potenti degli ultrasuoni che si usano per la detartrasi..  In pratica, una ALTRA RIVOLUZIONE: il TRAPANO CHE NON FA MALE.
Un altro meraviglioso campo d’azione dell’ozono e su bambini piccolissimi affetti dalla “carie da biberon”. A queste tenerissime età, si può usare solo il gommino dell’ozono, come unica forma di terapia totalmente-non-invasiva, ma efficace per FERMARE LA PROGRESSIONE della carie.

Altre tecniche avanzate sono il LASER e la CHIRURGIA PIEZO con cui lo studio è attrezzato. Si tratta delle tecniche più moderne per la chirurgia. Niente punti, niente sangue, niente dolore post operatorio, niente trauma. Risoluzione dei problemi della piccola chirurgia orale con i sistemi più sofisticati e moderni per abolire o minimizzare il trauma chirurgico, sempre nella linea della minima invasività in ogni procedura endorale che si effettua nel mio studio.

Gli altri classici campi di azione dello studio sono brevemente qui riassunti. Estetica dentale che si ottiene con protesi implantologia, faccette, ma soprattutto ortodonzia dell’adulto (qualora possibile), oltre che del bambino. Per non parlare della terapia dei disturbi posturali della schiena anche osteopatia e applicazione del byte. Riabilitazioni MASTICATORIE anche complesse con protesi fisse o mobili o su impianti, con riabilitazione estetico funzionale anche in casi molto difficili ed avanzati come patologia. Riabilitazione occlusale POSTURALE funzionale estetica con ortodonzia, anche con apparecchi invisibili. Trattamento preventivo e curativo della piorrea e dei problemi GENGIVALI con ricostruzione chirurgica e non dei tessuti persi del parodonto, e allungamento della vita E CONSERVAZIONE dei denti naturali.

Tutte pratiche mediche odontoiariche che hanno alla base decenni di esperienza, di studio e di aggiornamento continuo tramite corsi professionali presso i maestri più qualificati. Una vita intera dedicata a fare bene le cose e farle in modo di farle bene senza stress.

Per chi viene presentando questo volantino, ci sarà una visita con prova “free” della sedazione .

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Post Correlati
Lascia un commento

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

Seguici su Facebook